Via Flavio Gioia, la badante e l’anziano: il viaggio che commuove

Una storia di profonda e bellissima umanità: “Quando ci sono le pendenze la badante scende e va a piedi. Lui nel frattempo la raggiunge e la ricarica a bordo. Grazie di esistere”.

“Quando ci sono le pendenze la badante scende e va a piedi. Lui nel frattempo la raggiunge e la ricarica a bordo. Grazie di esistere”. Una storia di profonda e bellissima umanità, quella che ci racconta una nostra lettrrice su WhatsAppCasteddu al 3420428755. La foto che vedete è stata scattata oggi in via Flavio Gioia, a Cagliari. E ritrae un uomo anziano che viaggia su un piccolo ciclomotore, simile a quelli che soltamente vengono utilizzati anche per trasportare i disabili. Ma la scena commovente è l’affetto con cui la badante assiste l’uomo anche in strada, quasi come un abbraccio. E lui che a sua volta la cerca, come se fosse davvero il riferimento divita. Una storia ordinaria, semplice, ma curiosa. Che non fa notizia, ma colpisce perchè commuove.


In questo articolo: