Vessazioni e minacce alla madre: divieto di dimora per un 46enne a Portoscuso

Il provvedimento è scaturito da una denuncia presentata lo scorso mese di maggio dalla madre dell’uomo.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

I carabinieri di Portoscuso hanno eseguito un’ordinanza cautelare di divieto di dimora nel comune nei confronti di un uomo di 46 anni. Il provvedimento è scaturito da una denuncia presentata lo scorso mese di maggio dalla madre dell’uomo.
La denuncia della 75enne ha messo in luce una situazione di gravi vessazioni e minacce che sarebbero state perpetrate dal figlio al fine di ottenere del denaro. Questi comportamenti hanno causato alla donna un perdurante stato d’ansia e timore per la propria incolumità. La donna, vedova e casalinga, ha descritto una serie di episodi che hanno indotto le autorità ad intervenire tempestivamente applicando una delle misure cautelari appositamente introdotte nel nostro ordinamento per contrastare i reati di violenza di genere.


In questo articolo: