Vergogna Porto Giunco: parcheggi a pagamento, caos rifiuti dappertutto

La denuncia dei bagnanti: “Distese di rifiuti ovunque, il benvenuto ai turisti nella spiaggia più bella di Villasimius, dove ora il parcheggio si paga salato” 

Vergogna Porto Giunco: i bagnanti pagano per i parcheggi a pagamento nei terreni dati in comodato d’uso gratuito da Sergio Zuncheddu al Comune di Villasimius, e questo è il pessimo biglietto da visita che si presenta agli occhi dei turisti. L’ingresso della spiaggia è infatti una distesa di rifiuti a cielo aperto, e stiamo parlando di una delle spiagge-gioiello del Cagliaritano e dell’intera Sardegna. Colpa dell’inciviltà di chi li abbandona in maniera incontrollata, ma anche di chi non ripulisce abbastanza. Tantissime le proteste dei frequentatori di Porto Giunco.  


In questo articolo: