Vergogna a Napoli: rigore dubbio contro il Cagliari col Var, espulsi Maran e Ionita

Tifosi del Cagliari furiosi sul web: il Cagliari che vinceva sino a dieci minuti perde col Napoli grazie a un rigore concesso per fallo di mano( forse neanche in area)  dal Var un minuto e mezzo dopo l’azione. Giocatori del Cagliari distrutti, l’arbitro espelle anche Maran che ironizza col quarto uomo mostrando il pollice in alto

Vergogna a Napoli: rigore dubbio contro il Cagliari col Var, espulsi Maran e Ionita. Tifosi del Cagliari furiosi sul web: il Cagliari che vinceva sino a dieci minuti perde col Napoli grazie a un rigore concesso per fallo di mano( forse neanche in area)  dal Var un minuto e mezzo dopo l’azione. Giocatori del Cagliari distrutti, l’arbitro espelle anche Maran che ironizza col quarto uomo mostrando il pollice in alto. Sui social esplode la rabbia dei supporters rossoblù. Il Napoli vince grazie a un rigore semi fantasma: il fallo di mano rossoblù dalle immagini di Sky sembra al limite ell’area, l’arbitro ha fatto giocare per due azioni prima di essere chiamato dal Var. Poi il lungo consulto, l’indicazione del penalty e la trasformazione di Insigne. Dopo una gara bellissima del Cagliari, giocata a viso aperto e che i ragazzi di Maran non avrebbero mai meritato di perdere. Puniti da un’ingiustizia. Una beffa che fa male soprattutto per il modo in cui à maturata. Pochissime parole di commento a Sky.


In questo articolo: