Vandalismo notturno a Cagliari, cosa aspetta il nuovo sindaco a intervenire?

Marcello Roberto Marchi: “Dopo aver visto le immagini del video pubblicato da ” Casteddu online” cosa aspetta il Sindaco Truzzu a chiedere al Prefetto un Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica straordinario?”

Dopo aver visto le immagini del video pubblicato da ” Casteddu online”
cosa aspetta il Sindaco Truzzu a chiedere al Prefetto un Comitato per
l’Ordine e la sicurezza pubblica straordinario per mettere su un piano
di “eradicazione” drastica del vandalismo notturno causato da
ubriaconi e da ubriachini da alcool consumato in strada nelle ore
notturne soprattutto incentro storico ? Se non si hanno altri
strumenti, si chiudano i locali semiabusivi di italiani e di
stranieri, che vendono di tutto e senza i dovuti controlli, si limiti
se addirittura non si abbia il coraggio di sospendere la ” movida” e
le relative autorizzazioni Se anche le tante morti di giovani
stroncati nel rientro a casa in incidenti stradali causati dall’alcol
e dallo sballo non sono un deterrente, sono le autorità preposte al
governo della vita notturna, nel casoil nostro Sindaco, il Questore,
il Prefetto che devono prendere le redini in mano e governare la Città
in tutti i suoi aspetti. Ci sono le norme regolamentari e di legge che
devono essere applicate e fatte rispettare. Lo si faccia, prima che
sia troppo tardi : non si può pagare un prezzo così alto a causa delle
degenerazioni di pochi sconsiderati.
Marcello Roberto Marchi


In questo articolo: