Valentino di Olbia, sposato con un uomo: “Vivo felice a Berlino, una città davvero aperta”

Sposati a Londra da 4 anni, il sardo Valentino Ciccarone e il padovano Marco De Ambrosi hanno preferito andare via dall’Italia: “Non è un paese molto aperto”. E il 29enne sardo puntualizza: “La Sardegna mi manca solo in parte, in Germania ho tutte le libertà”. GUARDATE la VIDEO INTERVISTA

L’amore sboccia, per caso, a Londra, sette anni fa. Una chiacchiera, qualche uscita, poi l’unione civile tra Valentino Ciccarone, 29enne informatico di Olbia, e Marco De Ambrosi, di tre anni più grande, padovano esperto di project management. Una coppia gay a tutti gli effetti: “Ci siamo sposati a Londra quattro anni, quando in Italia non era ancora possibile farlo. Poi abbiamo scelto di vivere in Germania perchè è un paese aperto, socialista, e Berlino è bellissima”, spiega De Ambrosi, “l’Italia non è così, per noi è stata una scelta di carriera e di vita E la sua metà aggiunge subito che “ci siamo conosciuti tramite un amico in comune, a Londra, dopo un po’ di tempo ci siamo sposati”. Olbia non è grande come Cagliari ma è pur sempre un capoluogo di provincia: “Sì, ma negli anni ha avuto una strana evoluzione. In Costa Smeralda c’erano una marea di serate Lgbt, poi tutto d’un colpo è finito tutto, e oggi la comunità è segregata e nascosta”.
Insomma, il sogno della coppia sardo-veneta è quello di continuare a vivere in Germania: “La Sardegna mi manca per alcune cose”, confessa il ventinovenne, “ma se penso alle libertà che ho in Germania, allora non mi manca”. Prossimi passi? Sicuramente “cercare e comprare una casa”. Figli? “Per ora sono completamente fuori dai nostri rada, ma ovviamente vorremmo che ci possa essere una situazione che ci permetta, in un futuro, se volessimo, di poterne avere”.
https://www.youtube.com/watch?v=xkfiXxAZXk4&feature=youtu.be

In questo articolo: