Uta, 7 borse di studio ai neo laureati del 2015: via alle selezioni

Parte la corsa per i contributi destinati ai giovani

L’amministrazione comunale decide di destinare sette borse di studio ai neolaureati. In particolare, tre assegni, per un importo di 500 euro ciascuno, sono rivolti a coloro che hanno conseguito una laurea specialistica, mentre quattro assegni da 250 euro ciascuno, sono destinati agli studenti laureati alla triennale. I partecipanti al bando devono essere residenti da almeno un anno nel paese e devono aver conseguito la laurea nel 2015. Le graduatorie verranno stilate in base al voto di laurea e all’anno di conseguimento.


In questo articolo: