Urinano in strada, anziano li rimprovera: lo massacrano di botte

L’episodio di inspiegabile violenza è accaduto a Nuoro: gli aggressori due ragazzi ubriachi, la vittima un pensionato, “colpevole” di averli rimproverati perchè urinavano per strada alle 10 del mattino.

La sua unica colpa è stata rimproverarli perché urinavano per strada alle 10 del mattino in via Martiri della Libertà a NUoro. Per questo motivo inspiegabile due ragazzi lo hanno aggredito prendendolo a calci, pugni e addirittura bastonate. La vittima un pensionato, ex carabiniere. E’ stato ricoverato al San Francesco con alcune fratture e diverse contusioni. E’ caccia ai teppisti.

 


In questo articolo: