Uomo trovato senza vita in un palazzo a Cagliari, confermato il decesso per overdose

Nessun giallo dietro la morte di un 45enne algerino, trovato nelle scale di una palazzina in via Temo. L’autopsia del medico legale, ordinata dai carabinieri e dai Ris, ha definitivamente escluso l’omicidio 

È stato stroncato da un’overdose l’uomo di nazionalità algerina trovato senza vita nelle scale di una palazzina di via Temo a Cagliari, nel rione di Sant’Avendrace. A confermarlo è l’autopsia eseguita dal medico legale dopo l’intervento dei carabinieri e di Ris, allertati da alcuni abitanti dello stabile, nel quale c’è anche un bed and breakfast. Anche se non era stato inizialmente trovato nessun segno visibile di violenza sul corpo del 45enne, infatti, c’era la necessità di avere un quadro chiaro legato alle cause del decesso. E la relazione finale del medico ha sciolto qualunque dubbio, escludendo definitivamente l’omicidio.
La conferma della morte per overdose arriva direttamente dai carabinieri, che hanno svolto tutte le indagini e i rilievi del caso principalmente sul luogo del ritrovamento del cadavere, trovando anche alcune gocce di sangue.


In questo articolo: