Una donna inciampa sui cordoli del Poetto, arriva l’ambulanza

La donna cagliaritana ha subito una fortissima contusione al ginocchio, esplode la polemica sulla pericolosità dei cordoli del Poetto

Per molti è una questione banale, che sfocia nell’ilarità collettiva, o nella stupidità emersa di recente in alcuni commenti sul gruppo Fb Parliamo di Cagliari: la pericolosità dei cordoli del Poetto. Ma intanto ieri sera una donna anziana è caduta inciampando proprio sui cordoli del lungomare cagliaritano, e sul posto è dovuta intervenire un’ambulanza: un fortissimo dolore al ginocchio per la signora, che non è riuscita ad alzarsi da sola ed è rimasta infortunata. Si tratta dell’ennesima caduta, non certo di un caso isolato. La foto è stata scattata da un nostro lettore che commenta: “Guardate il gradino separa due aree asfaltate da terminare, la pista ciclabile e la corsia delle auto. Il gradino è segnalato da numerosi cartelli, Mancano da stendere gli ultimi 2 cm di asfalto, ma perchè non farlo subito e terminare così i lavori? Si tratta di un lavoro che richiede 1-2 giorni appena, ed elimina una volta per tutte quell’insidioso gradino longitudinale”.


In questo articolo: