Un sardo scivola in un canale a Venezia e rischia di annegare, salvato dal natante dei carabinieri

Si tratta di un 50 enne, di origini sarde, che ieri ha perso l’equilibrio ed è stato ricoverato in ospedale in stato di choc. L’uomo aveva i vestiti inzuppati d’acqua con  tantissimo freddo

Un sardo scivola in un canale a Venezia e rischia di annegare, salvato dal natante dei carabinieri. Si tratta di un 50 enne, di origini sarde, che ieri ha perso l’equilibrio ed è stato ricoverato in ospedale in stato di choc, come riporta La Nuova Venezia. L’uomo aveva i vestiti inzuppati d’acqua con  tantissimo freddo: a salvarlo un natante dei carabinieri, che l’ha poi affidato alle cure dei medici dell’ospedale di Venezia.


In questo articolo: