Un pianoforte nel cuore degli aeroporti: l’idea dell’artista Nonnis

Un cagliaritano inventa un pianoforte per allietare i passeggeri, si comincia da Alghero. La proposta: “Portiamolo anche a Elmas”

“Vogliamo un pianoforte anche all’aeroporto di Cagliari Elmas”. Simpatica l’idea lanciata da Salvatore Sasso Deidda, che fa i complimenti all’inventore del progetto, un cagliaritano: “Con orgoglio, faccio i miei complimenti all’artista cagliaritano Franco Nonnis Artista che ha fornito all’aeroporto di Alghero Fertilia il PianArte, un pianoforte che chiunque, ovviamente spero dotato di talento, potrà suonare nello scalo catalano. Arriva così in Sardegna questa buona usanza che si sta diffondendo nei più importanti scali internazionali. Un pianoforte a disposizione di tutti, che nell’attesa potranno suonarlo. Sono stato testimone a aroma Fiumicino di una giovane ragazza che si è seduta ed ha suonato divinamente per poi scappare a prendere il volo. Mi chiedo perché a Cagliari Elmas non si sia ancora data questa autorizzazione e non si sia pensato di dare questo contributo all’arte. Lancio un appello ai gestori dell’aeroporto di provvedere subito”.


In questo articolo: