Ucraina, è ripartita la missione per accogliere altri 100 bambini in Sardegna

Dopo una tappa in Polonia, dove è stato raggiunto il primo gruppo di 68 profughi, i bus stanno arrivando a Krakovets (Ucraina) dove è previsto l’incontro con l’altro gruppo proveniente dalla zona di Leopoli.

E’ ripartita alle 5.30 del mattino la missione UIP promossa dal presidente della sezione Ucraina dell’Unione interparlamentare, Ugo Cappellacci, e dal console Anthony Grande per accogliere in Sardegna circa 100 bambini ucraini.

Dopo una tappa in Polonia, dove è stato raggiunto il primo gruppo di 68 profughi, i bus stanno arrivando a Krakovets (Ucraina) dove è previsto l’incontro con l’altro gruppo proveniente dalla zona di Leopoli. Una volta completate le operazioni, la missione inizierà il viaggio di rientro verso Livorno, con tappa a Cracovia, per poi prendere la nave verso la Sardegna. 


In questo articolo: