Tutti pazzi per le lorighittas: andiamo ad assaggiarle a Morgongiori

La pasta artigianale, lavorata unicamente a mano, fa impazzire i turisti: appuntamento domenica prossima con una delle sagre più tipiche della Sardegna

Il Comune di Morgongiori organizza domenica 9 agosto la XXI edizione della Sagra delle Lorighittas: specialità di pasta artigianale, lavorata unicamente a mano, esclusiva del paese di Morgongiori.

La manifestazione aprirà ai visitatori a partire dalle ore 18 con un ricco programma: ore 18 laboratorio sulla produzione delle Lorighittas; ore 18.15 inaugurazione della mostra fotografica “Bazaar fotografico tra arazzi, tappeti, racconti di guerra e racconti d’amore”; ore 18.15 intrattenimento per i più piccoli “Filastrocche ‘n’ roll”; ore 18.45 degustazione guidata dei vini del territorio. La serata proseguirà alle ore 20 con gli stand di degustazione delle Lorighittas, a cura dello chef Pierluigi Fais, e con l’anteprima del concerto Dromos della King Naat Veliov & The Original Kočani Orkestar, una spettacolare fanfara che ha saputo tradurre in uno spettacolo pirotecnico le melodie tradizionali dei Balcani portate al successo da Goran Bregovic. Accompagneranno la festa gli spettacoli dei gruppi folk della Marmilla, della Bosnia – Erzegovina e della Bulgaria e, per grandi e piccini, alle 20.45 il Circo Peluche. Per chi volesse degustare le birre del territorio, consigliamo la degustazione guidata in programma alle 21.45. In chiusura, alle 22.30, i King Naat Veliov & The Original Kočani Orkestar in concerto.

Novità di questa edizione il servizio bus da Cagliari, con tappe intermedie a Sestu e Sardara, organizzato da Autoservizi Mereu srl (per prenotazioni 070.494345).

Per info e prenotazioni delle degustazioni guidate visitate www.sagralorighittas.org


In questo articolo: