Turisti in moto sul sentiero “Selvaggio Blu”, scatta una maxi multa

La coppia di turisti di Bolzano si trovava a Cala Luna

Non avevano voglia di percorrerre quel sentiero a piedi, hanno così pensato di mettersi alla guida di due moto, una 650 ed una 600. Peccato che nella zona fosse vietato ed è così scattata una maxi multa.

E’ successo a Cala Luna, dove i protagonisti, due turisti di Bolzano, hanno tentato di risparmiarsi una faticosa salita sulle proprie gambe. Ma in realtà il sentiero è molto amato dagli appassionati di trekking e obbligatoriamente percorribile a piedi: la regola vale anche per gli anziani.

Un multa toccò l’anno scorso a tre escursionisti francesi che ad agosto si erano smarriti nel Supramonte, nella zona di Baunei. L’ordinanza prevede infatti, che i visitatori siano guidati dagli esperti del territorio: l’obiettivo è quello di evitare, le spese pesantissime che vengono sostenute per le ricerche degli escursionisti fai da te.