“Turista fumava imperterrito con strafottenza, multato dai vigili a Villasimius”

“”Quando il buon senso di chi fuma in spiaggia si trasforma in strafottenza e maleducazione continuando a spegnere e abbandonare i mozziconi sulla sabbia, la sanzione è inevitabile”: ecco cosa è successo

“Turista fumava imperterrito con strafottenza, multato dai vigili a Villasimius”. Il racconto in diretta delle Guardie Ambientali: “Quando il buon senso di chi fuma in spiaggia si trasforma in strafottenza e maleducazione continuando a spegnere e abbandonare i mozziconi sulla sabbia, la sanzione è inevitabile!

Proprio come successo questa mattina sulla spiaggia della Fortezza! Un turista da diversi giorni continuava imperterrito a spegnere e abbandonare i mozziconi sulla sabbia nonostante alcuni bagnanti e i bagnini lo avessero redarguito diverse volte! Ma oggi suo malgrado i nostri attivisti e gli agenti della polizia locale hanno colto sul fatto il maleducato sorpreso in flagranza mentre abbandonava l’ennesimo mozzicone sulla sabbia! È stata inevitabile la sanzione amministrativa di 200 € elevata dai due bravissimi e professionali agenti della squadra ambientale della polizia locale impegnati nel controllo di tutto il litorale di Villasimius.


In questo articolo: