Tsunami in consiglio regionale: ecco i partiti che perdono il posto

Il Consiglio di Stato silura tre consiglieri regionali: ecco chi sono e chi prenderà il loro seggio

Un tsunami in consiglio regionale: il Consiglio di Stato accoglie i ricorsi e silura quattro consiglieri regionali. Perde il posto Efisio Arbau, leader di La Base. E con lui anche Gavino Sale dell’Irs, Modesto Fenu della Zona Franca e Michele Azara dell’Idv. Al loro posto, secondo la decisione di oggi, entrano nell’aula di via Roma Antonio Gaia (Upc), Piefranco Zanchetta (Upc) e Gianfranco Congiu (Partito dei sardi).


In questo articolo: