“Truzzu nel caos: aumenta le zone pedonali per aiutare i bar, ma di mattina fa passare le auto”

Marcello, Pd a Radio Casteddu: “Comune senza idee. I titolari dei bar delle zone pedonali non possono mettere i tavolini nelle prime ore della mattina. Il piano acustico approvato è fermo a 4 anni fa ed è ormai datato e le zone 30 sono confuse”

“Il punto è che il Comune non  ha uno straccio di idea, gli manca una visione strategica”. L’accusa è di Fabrizio Marcello, capogruppo Pd, intervistato oggi su Castedduonline. “Il primo provvedimento di Truzzu è stato quello di far rientrare le auto nelle zone pedonali e oggi con questa mossa dei tavolini nelle zone 30 e nei parcheggi scontenta tutti. I titolari dei bar delle zone pedonali non possono mettere i tavolini la mattina, c’è il piano acustico approvato che è fermo a 4 anni fa ed è vecchio e poi ci sono le zone 30 che sono confuse. Purtroppo non ha preso tempo. Non ascolta né l’opposizione, né la maggioranza e la sua solitudine è palpabile anche in città”.

Sui vaccini attacca La Regione: “Non l’abbiamo utilizzato  l’insularità e così i turisti ce li sta portando via  Grecia”.

Risentite qui l’intervista del direttore Jacopo Norfo e di Paolo Rapeanu
https://www.facebook.com/castedduonline/videos/307577314319230/
e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline


In questo articolo: