“TRUST” nel segno della danza e della poesia

Indaga sui significati della “fiducia” (e del suo contrario) lo spettacolo firmato da Carla Onni per improvvisaMente, in cartellone venerdì 11 e sabato 12 ottobre alle 20.30 nello Spazio T-Off a Cagliari


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Danza e parole per indagare il senso della “Fiducia”: s’intitola “TRUST” lo spettacolo creato dalla coreografa Carla Onni e interpretato da Morena Gurrera e Eliana Ruvioli, ispirato all’interessante saggio “Avere Fiducia” di Michela Marzano, in scena venerdì 11 e sabato 12 ottobre alle 20.30 nello Spazio T-Off, in via Nazario Sauro 6 a Cagliari. L’affascinante grammatica dei corpi in movimento s’intreccia al pensiero, sulla colonna sonora di Tore Ximenes e il disegno luci di Gerardo Gouveia che di volta in volta mostra e nasconde luoghi e gesti, rendendoli chiari o segreti, quasi a ri-scrivere una geometria delle emozioni tra fragili equilibri e piccoli tradimenti, che riflettono le dinamiche mutevoli delle relazioni e degli affetti.

“TRUST” è una incantevole partitura, costruita per quadri, una sequenza di azioni e situazioni in cui affiorano le diverse sfaccettature e intensità di un rapporto fondato sulla fiducia (fino al grado zero della disillusione e del sospetto) con una cifra ludica e fantastica, a tratti surreale ma sempre pregnante e simbolica. Focus su momenti chiave, dove il dono e l’accoglienza, il ritrarsi e l’abbandonarsi all’altro quasi “a occhi chiusi”, sia pure trasfigurati nella danza, rivelano la forza travolgente e trasformatrice della capacità (e magari deliberata scelta e volontà) di credere nelle possibilità e capacità altrui e perfino, pur nell’era dello sfrenato individualismo, nella sua bontà e saggezza. Una poesia scritta con geometrie di corpi nello spazio, frammenti lirici e ironici, curiose e emblematiche microstorie, per rivelare all’uomo le sue più segrete risorse, le potenzialità legate all’affrontare i rischi con consapevole coraggio e la certezza di potersi fidare e affidare.

“TRUST” = “Fiducia”: prende spunto dal titolo e tema dello spettacolo la tavola rotonda che completa il progetto di Carla Onni e improvvisaMente, e che chiuderà la serata di venerdì 11 ottobre. Al termine dello spettacolo, sempre al T-Off di Cagliari, interverranno gli studiosi Vinicio Busacchi (ricercatore di Filosofia Teoretica presso l’Università degli studi di Cagliari) e Ester Cois (ricercatrice di sociologia all’Università degli studi di Cagliari) e l’artista Fabio Marceddu, attore e direttore artistico della compagnia Teatro dallarmadio.

Ingresso: 7 euro

posti limitati, prenotazione obbligatoria ai numeri 070.275304 – 328.9208242

per saperne di più: www.improvvisamente.org


In questo articolo: