Torres, i tifosi si “pentono” e si riscattano: undici minuti di silenzio a Sassari in onore di Gigi Riva

Dopo le polemiche di una settimana fa a Carrara, quando alcuni ultras sassaresi avevano abbandonato lo stadio nel minuto di silenzio, oggi il Vanni Sanna ha omaggiato in silenzio per undici minuti Rombo di Tuono. Torres che perde ancora, stavolta in casa con il Sestri Levante


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Torres, i tifosi si “pentono” e si riscattano: undici minuti di silenzio in onore di Gigi Riva. Dopo le polemiche di una settimana fa a Carrara, quando alcuni ultras sassaresi avevano abbandonato lo stadio nel minuto di silenzio, oggi il Vanni Sanna ha omaggiato in silenzio per undici minuti Rombo di Tuono. Undici come il numero della sua maglia, per un bomber che ha sempre onorato non solo Cagliari ma l’intera Sardegna e soprattutto la Nazionale italiana, dove detiene il record di gol mai segnati, con 35 realizzazioni in sole 42 partite. E all’inizio della gara giocata oggi in casa contro il Sestri Levante, persa dai sassaresi in casa per uno a zero, è arrivato il riscatto del tifo buono di Sassari, col sospirato omaggio a Gigi Riva.


In questo articolo: