Torna l’Holi color in Ogliastra: balli in spiaggia tra musica e colori

L’appuntamento è per il 14 e 15 agosto nella spiaggia di Basaura, a Tortolì

Torna in Ogliastra, a Tortolì, l’evento  più atteso e colorato dell’estate in Sardegna: lHoli Color Open Air. Dopo l’enorme successo della prima edizione, che ha fatto gravitare in Ogliastra migliaia di persone  torna a grande richiesta presso la splendida location della spiaggia di Basaura il 14 e 15 agosto. Special guests SALMO e Dj SlAIT. L’ingresso al festival è gratuito.

La festa del colore e della pace, ormai cult in tutte le capitali mondiali, si svolgerà nella sua veste ogliastrina in bilico tra musica, ballo, sport e cultura, in un continuo alternarsi di esibizioni e intrattenimenti. Una programmazione serrata di eventi e musica vi farà ballare e divertire per due giorni in uno scenario di incredibile bellezza, l’incontaminata spiaggia ogliastrina di Basaura.

L’Holi Color Open Air,  organizzato dall’associazione culturale Vistanet con la collaborazione del Basaura Beach Club prende il via il 14 agosto. Dal pomeriggio si ballerà  fino alle prime luci dell’alba con Salmo, Dj Slait, e tanti altri ospiti per una vigilia di ferragosto indimenticabile.

 

Per la seconda edizione del festival gli organizzatori hanno voluto fare le cose ancora più in grande raddoppiando il divertimento: le danze in spiaggia riprenderanno il pomeriggio di Ferragosto fino a tarda notte per l’Holi Moon, serata orchestrata dalle associazioni Matrix e Sottosopra sempre in collaborazione con il Basaura Beach. Special guest sarà Diablo, la voce del noto gruppo sardo Sikitikis.

 

Due giorni fuori dal comune, con attività adatte al pubblico di ogni età, che lo scorso anno hanno coinvolto in un tripudio di colori e allegria migliaia di persone, sancendo definitivamente il successo di questo festival, ormai attestatosi come uno degli eventi più importanti e coinvolgenti dell’estate in Sardegna.

Sarà un carnevale di colori, giochi e danze con i lanci delle polveri colorate che, oltre a poter essere usate a piacimento dai partecipanti, verranno lanciate collettivamente, dando vita a un coreografico Flash Mob generale. Ogni momento delle due giornate del festival sarà caratterizzato da stimoli, esibizioni ed intrattenimenti volti ad accontentare e stuzzicare la fantasia dei partecipanti di ogni età.

 

A partire dalle 17 del 14 agosto ci sarà un conto alla rovescia, alla fine del quale i presenti lanceranno in aria i colori contenuti nei sacchetti, rigorosamente atossici, che si uniranno a quelli sparati dal palco in un incantevole arcobaleno.In tutta la zona perimetrale saranno presenti punti di ristoro, food and drink, giochi, vendita di colori, stand, servizi ed aree chill out per rilassarsi e stare con gli amici.

 

A fare da cornice alle performance dei dj saranno numerosi eventi collaterali, tra i quali spiccano il torneo di football organizzato dai Crusaders di Cagliari, l’unica squadra sarda di football americano, il Bubble Football e i tornei di beach volley .Una manifestazione di grande rilievo sociale e aggregativo, che renderà Tortolì e l’Ogliastra ancora una volta  vero e proprio punto di riferimento del divertimento estivo.

 

Il  14 agosto sul palco dell’Holi Color si esibiranno: SALMO, DJ SLAIT, MARASCIA, RECUPITO, IANNAM, MANUEL PABLO, MATTIA SPIGA, CAR, GLORIA ATZENI, MC GARGHY.

Il 15 agosto per l’Holi Moon aprirà la serata DIABLO FROM SIKITIKIS, ANDREA LADDO, MATTEO MAROCCHINO, IANNAM, MANUEL PABLO, NP, STEFANIA SISTU, MC GARGHY. L’ingresso all’evento è totalmente gratuito.


In questo articolo: