Torna alla luce lo storico orologio del Largo Carlo Felice

Tolto dalla polvere lo storico orologio della vecchia Cagliari, le lancette tornano in funzione

Torna alla luce lo storico orologio del Largo. I lavori si sono prolungati per svariati mesi e le impalcature lo hanno tenuto nascosto per un tempo sufficiente da consentire ai cittadini di accantonarlo nel dimenticatoio. Ma ora i lavori stanno giungendo al termine e hanno tolto dalla polvere l’orologio della città. La sua storia risale al 2004 quando fu voluto in concomitanza con i lavori dei marciapiedi. Ma è stato nascosto nell’ombra delle impalcature del palazzo a fianco. 
Il palazzo fu una donazione di una comune cittadina alla chiesa di Sant’Anna che a sua volta lo vendette al comune di Cagliari che voleva buttarlo giù. Gli fu impedito perché il palazzo è una struttura di pregio e un bene culturale. Il comune decise però di intervenire e renderlo più sicuro e venne transennato. E così rimase fino ad oggi che finalmente riprende il suo splendore e fa risvegliare la città col battito dei suoi secondi. 


In questo articolo: