“Topi, blatte e garage invasi dalle fogne: così viviamo in piazza Demuro a Cagliari”

L’ennesimo grido di allarme dalle case popolari di Sant’Elia, la denuncia di Emanuela Zizi: “Venti famiglie alle prese con una fogna scoppiata, qui vivono anche bimbi e disabili: vogliamo che Comune e Area intervengano, siamo anche noi cittadini si serie a”

Venti famiglie, divise su una lunga palazzina due piani in piazza Demuro 4 nel rione popolare cagliaritano di Sant’Elia, alle prese con una fogna scoppiata già da tanto tempo e mai riparata. E il risultato è doppio: degrado e puzza. E scatta l’sos-appello al Comune e, soprattutto, ad Area, proprietaria di tutti gli appartamenti. A farsi portavoce dei problemi è una delle residenti, Emanuela Zizi: “Siamo tutti regolari, paghiamo sempre condominio e affitto. La foglia sta vicino ad uno dei pilastri e l’acqua, ormai, l’ha corroso, rendendo anche i garage, tutti, impraticabili. Siamo persone civili, non possiamo continuare a convivere ogni giorno con topi e blatte. Qui c’è una situazione di pieno degrado”.
“Nella palazzina vivono bimbi, anziani e disabili. Vogliamo essere trattati come meritiamo, cioè come cittadini di serie A, chiediamo solo ciò che ci spetta”.