Topi al Brotzu che si aggirano tra le cartelle cliniche:”Una vergogna”

La denuncia su Whatsapp: “Impiegati costretti a lavorare in mezzo ai topi: ne ho visto uno che li rincorreva per cercare di ucciderli”

Al Brotzu topi che si aggirano nell’ufficio cartelle cliniche. “Stamattina – scrive Michele al numero di whatsapp 3420428755 – ero all’ospedale, e mentre aspettavo il mio turno ho assistito, insieme a altri, a una scena raccapricciante: un impiegato che rincorreva e cercava di uccidere un topo. Una cosa vergognosa. A parte che quell’ufficio é impresentabile, per giunta gli impiegati lavorano tra i topi. Tutto questo in un ospedale nuovo e all’avanguardia come il Brotzu”.


In questo articolo: