Topi a Villanova e Stampace, residenti esasperati: “Non ne possiamo più, li troviamo ovunque”

Nonostante gli interventi, estesi anche in alcune scuole, l’emergenza roditori sta mettendo a dura prova i cittadini che abitano nelle strade incriminate. Ma non va meglio in periferia, dove grossi ratti si trovano anche sui marciapiedi, come a Mulinu Becciu.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Esasperati, disperati, sull’orlo di una crisi di nervi. Comprensibilmente, perché l’emergenza è di quelle serie: topi, ovunque e comunque, nonostante gli interventi di disinfestazione estesi anche in alcune scuole.

I residenti di Villanova e Stampace non ne possono più: i roditori sono ancora ovunque e persino nelle case è impossibile proteggersi, perché rosicchiano le zanzariere e si infilano riuscendo poi ad arrivare ovunque. In tanti danno la colpa di quanto sta accadendo al fatto che la città è sporca, e dunque diventa l’habitat ideale per i fastidiosi roditori. “A parte l’orrore di vederli spuntare così, come se nulla fosse, ci sono da considerare l’aspetto sanitario e quello della sicurezza, soprattutto per i nostri bambini”, dice per esempio Rossella.

Ma se nel centro storico l’emergenza è esplosa, non va sicuramente meglio in periferia. Provate a fare un giro a Mulinu Becciu, per esempio: lì è facile incontrare topi che passeggiano indisturbati sui marciapiedi.