Todde: “Con le donne ai vertici le aziende ottengono risultati maggiori e vale anche per la politica”

“Sta aumentando la presenza di leadership femminili”, sottolinea la vincitrice delle elezioni regionali in Sardegna, commentando il ‘Report Donne’ elaborato da Manageritalia. Dai dati emerge un incremento significativo delle donne nei ruoli apicali, per l’esponente M5s è un buon segno ma non è abbastanza


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

”Con le donne ai vertici, le aziende ottengono risultati maggiori. E vale anche per la politica, dove sta aumentando la presenza di leadership femminili”. Lo sottolinea Alessandra Todde, fresca vincitrice delle elezioni regionali in Sardegna, commentando il ‘Report Donne’ elaborato da Manageritalia. Dai dati emerge un incremento significativo delle donne in ruoli apicali, per l’esponente M5s è un buon segno ma non è abbastanza. ”L’aumento delle donne manager nelle imprese italiane rappresenta un importante progresso culturale e sociale – commenta Alessandra Todde all’Adnkronos -, un segnale del superamento degli stereotipi che spesso hanno limitato le opportunità delle donne nel mondo del lavoro. Ma c’è ancora tanta strada da fare”. Todde ha ricoperto incarichi di vertice in aziende private, per poi passare alla politica: sottosegretaria, viceministro, deputata e ora presidente di Regione. ”Avere una donna in posizioni apicali è una ricchezza infinita, perché ha punti di vista che sono completamente diversi dall’universo maschile – spiega -. Ad esempio, io vengo dal mondo della tecnologia, e se questi processi – che ci guidano sempre di più – vengono pensati solo dagli uomini, manca una visione completa. La strada da fare per una vera parità di genere è ancora molto lunga. Questo non è un traguardo ma un primo passo”. D’altronde, non saranno gli uomini a spalancare le porte del mercato del lavoro. ”Noi donne non dobbiamo più aver paura di rivendicare – conclude Alessandra Todde -, ma lavoriamo unite per superare stereotipi culturali che ci limitano”.


In questo articolo: