Tiro a volo, Lodde si laurea campione del mondo a squadre

Il Caporal Maggiore dell’Esercito sul podio


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Ai campionati mondiali di Tiro a volo, in corso di svolgimento a Lima in Perù, il Caporal Maggiore Luigi Agostino Lodde si laurea campione del mondo a squadre e bissa il successo delle colleghe, Simona Scocchetti e Diana Bacosi.

Con quest’altra medaglia iridata, la terza in due giorni, si chiude con un successo storico l’avventura mondiale degli specialisti dello skeet del Centro Sportivo Esercito, confermando ancora una volta le eccellenti qualità tecniche dei nostri tiratori, che ricordiamo essere stati già protagonisti, nel corso del 2013, ai campionati europei di Suhl in Germania, con un argento individuale del Caporal Maggiore Agostino Lodde, e con un oro a squadre con il Caporal Maggiore Scelto Diana Bacosi, atleta quest’ultima, capace di conquistare, nel corso della corrente stagione agonistica, anche un secondo e terzo posto in coppa del mondo.

Archiviata la gara skeet, le attenzioni passano adesso al double trap, con il Caporale Davide Gasparini, all’esordio con i colori del Centro Sportivo Esercito. Il neo atleta della Forza Armata, già da oggi sarà in pedana per i previsti allenamenti tecnici in vista della gara, programmata per domani.


In questo articolo: