Teulada, le difficoltà in spiaggia di un giovane disabile grave: “Perchè niente accessi ai ragazzi speciali?”

La denuncia di Luciana Gallus: “Ho dovuto assistere a una scena.. che ritengo un’offesa alla dignità .. una mamma con il suo ragazzo  giovanissimo disabile grave ..affetto come il mio da una tetraparesi spastica costretta a trovare una inadeguata sistemazione nell’unica spiaggia accessibile con l’auto nel comune di Teulada: non esiste un bel.nulla”

di Luciana Gallus

Ieri a Teulada ..ho dovuto assistere ad una scena triste… una donna e chi l’accompagnava in serie difficolta ..una scena triste se pensiamo che noi con ragazzi speciali in famiglia abbiamo diritto di vivere il tutto con più semplicita invece era una scena.. che ritengo un’offesa alla dignità .. una mamma con il suo ragazzo  giovanissimo disabile grave ..affetto come il mio da una tetraparesi spastica costretta a trovare una inadeguata sistemazione nell’ unica spiaggia accessibile con l’auto nel comune di Teulada: non esiste un bel.nulla invito pertanto all Ammistrazione comunale a trovare quanto prima una soluzione ..perché a noi famiglie e ai nostri ragazzi speciali venga data la possibilità di vivere il.mare … Con una dignitosa sistemazione 😪😪😪😪😪😪😪

 — triste.


In questo articolo: