Terzi ma buoni, imparare a progettare in cultura e spettacolo

Al via a Cagliari un ciclo di appuntamenti dedicati al terzo settore

Terzi ma buoni è il titolo di un ciclo di incontri dedicati alla progettualità per le imprese del cosiddetto terzo settore che operano in particolare negli ambiti culturali e dello spettacolo, che si terrà a Cagliari a partire dal prossimo 6 febbraio e fino all’8 aprile, nel quartiere di Villanova.

Teatro degli appuntamenti saranno sia il centro d’arte EXMA, dove ha sede lo Sportello Creativo, attivo quale servizio alle imprese culturali, che il nuovisimo spazio Rivos di coworking e progettazione partecipata.

Intenti e obiettivi condivisi hanno portato EXMA e Rivos a sperimentare una co-progettazione e un partenariato attivo per contribuire a fare del quartiere di Villanova un centro di attivazione di risorse e competenze.

Il fitto programma di incontri, tenuti da esperti del settore, prevedono infoday e workshop mirati per offrire soluzioni ai temi più sentiti e strumenti base utili agli operatori del settore per orientarsi e affrontare alcune delle fasi più complesse e le necessità più urgenti della vita dei progetti.

Il programma completo sarà presentato all’EXMA sabato 6 febbraio, inizio alle ore 12, dall’economista della cultura Giulio Stumpo di Smart­It.

Informazioni e prenotazioni si potranno richiedere a [email protected] o contattando il numero 070658746


In questo articolo: