Terza e penultima settimana per il Cagliari Film Festival

Tra gli ospiti di questa settimana Enrico Menduni e Marco Cruciani

Giunto alla terza settimana di programmazione, il Cagliari Film Festival prosegue in questa sua seconda edizione in cui tantissimi spettatori hanno avuto la possibilità di godere del cinema d’autore nel Chiostro di San Domenico nel quartiere Villanova a Cagliari.

Tanti ospiti nelle prime due settimane di proiezione, tra cui ricordiamo Laura MarcellinoJacopo Quadri e Daniele Gaglianone, e tanti ancora dovranno arrivare anche nel corso di questa settimana.

Si inizierà nella giornata di domani, 23 luglio, sempre alle ore 21.00 nel Chiostro di San Domenico, con il professor Enrico Menduni, personalità di spicco del Partito Comunista Italiano dal 1968 fino al suo scioglimento, e per cinque anni presidente dell’ARCI (Associazione Ricreativa e Culturale Italiana), che presenterà a Cagliari il suo documentario/inchiesta sul celebre Guido Notari, dal titolo L’Ultima Voce. Guido Notari prodotto dall’Istituto Luce Cinecittà.

Giovedì 24 luglio si proseguirà con una documentazione del lavoro e delle opere del fotografo Mario Dondero raccontante nel film “Calma e Gesso. In Viaggio con Mario Dondero diMarco Cruciani, nostro ospite durante la serata. 

Sabato 25 nell’itinerario “Scenari Sardi” protagoniste le autrici Chiara Sulis, con i suoi due cortometraggi “Tu Ridi” e “Primera Comunion”, Marilisa Piga, con “Anni Settanta a Cagliari”, e l’anteprima cagliaritana di Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini, con“Ali di Tela”.

Domenica 26 l’opera dei due giovani autori sardi Andrea Mura e Umberto Cao e il loro racconto sulle Launeddas, uno degli strumenti musicali più antichi del Mediterraneo e che più caratterizzano la Sardegna musicale, con il documentario “Nodas. Launeddas in tempus de crisi” con la partecipazione del produttore Dante Olianas.

Le proiezioni, come da consuetudine, inizieranno alle ore 21.00.

 

Maggiori informazioni su www.cagliarifilmfestival.it


In questo articolo: