Terremoto a Quartu, maggioranza ko in aula sul bilancio: Delunas in bilico

La votazione sul Bilancio di previsione Finanziario 2019-2021 si è conclusa con 13 favorevoli e 13 contrari e il segretario Generale Paola Lai ha dichiarato la votazione infruttuosa e deve darne comunicazione all’Assessorato agli Enti Locali della Regione. Brai, Pd: “Consiglio comunale da sciogliere. Lo chiedono tutti i cittadini quartesi”

Terremoto a Quartu, il bilancio non è stato approvato. E rischia di saltare il sindaco Stefano  Delunas. Il Pd chiede alla Regione il commissariamento del municipio di via Porcu. La votazione sul Bilancio di previsione Finanziario 2019-2021 si è conclusa con 13 favorevoli e 13 contrari e il segretario Generale Paola Lai ha dichiarato la votazione infruttuosa e deve darne comunicazione all’Assessorato agli Enti Locali della Regione. Intanto il Presidente del Consiglio Mauro Contini provvederà a convocare la conferenza Capigruppo per fissare la prossima seduta di Consiglio, nella quale il Bilancio di previsione ripasserà all’esame dell’Aula. Ma il Pd preme per il commissariamento. “Il Bilancio previsionale 2019/2021 del Comune di Quartu non è stato approvato”, scrive Tecla Brai, consigliera comunale Pd, “ora la parola passa alla Regione perché provveda, come chiedono tutti i cittadini quartesi, senza indugio, come previsto nel decreto, a sciogliere il Consiglio comunale e nominare il commissario”.


In questo articolo: