Tennis, Djokovic vince la causa: ordinato l’immediato rilascio

Il tennista serbo si trovava da giovedì scorso in un centro di detenzione a Melbourne dopo che gli era stato revocato il visto perché non vaccinato contro il Covid.

Un tribunale australiano ha ordinato il rilascio di Novak Djokovic.

Il tennista serbo si trovava da giovedì scorso in un centro di detenzione a Melbourne dopo che gli era stato revocato il visto perché non vaccinato contro il Covid.

Il giudice Anthony Kelly della Melbourne Federal Circuit Court ha ordinato al governo australiano di attuare l’ordine di rilascio entro i prossimi 30 minuti, di consegnare al numero uno del mondo il passaporto e gli effetti personali e di pagare le spese legali.

Al momento quindi Djokovic può giocare gli Australian Open, al via lunedì prossimo.

Leggi su https://www.agi.it/sport/news/2022-01-10/djokovic-corte-concede-permesso-lasciare-hotel-15175224/


In questo articolo: