Tempesta di vento sulla Sardegna, a Cagliari raffiche sino a 60 km orari

L’Isola nella morsa del vento a poche ore dal Natale. Alberi crollati, luminarie staccate e traghetti bloccati: molti danni e disagi

Tutta la Sardegna in balìa del fortissimo vento proveniente da ovest. Le raffiche fortissime stanno creando disagi e danni in tutta l’Isola: a Iglesias un grosso albero ha travolto una delle casette di Natale in piazza Sella, e solo per miracolo non si registrano feriti gravi. A Cagliari, invece, sono cadute le luminarie tra via Petrarca e via Pergolesi, due strade molto trafficate. Le mappe lasciano pochi spazi per dubbi: nel capoluogo sardo le raffiche sfiorano i sessanta chilometri orari e la situazione non è destinata a cambiare almeno sino a stasera. Cinquantasette chilometri orari a Capo Carbonara, in tutto il Campidano non si scende sotto quota quarantatotto. Una situazione ampiamente prevista, con tanto di allerta meteo diramata dalla Protezione Civile: caos anche nei collegamenti via mare, tutti i traghetti che collegano il nord dell’Isola con la Sardegna sono stati bloccati, proprio a causa del fortissimo vento che non risparmia, in queste ore, nemmeno le Bocche di Bonifacio.


In questo articolo: