Tamponi gratuiti per i bambini della primaria in Sardegna, ok dalla Regione

Una circolare dell’assessorato regionale della Sanità estende l’esenzione anche a bambini delle Elementari. In caso di contatto in classe con un compagno positivo potranno eseguire il test anti Covid in esenzione dal medico di famiglia o in farmacia

Arrivano finalmente i tamponi anti Covid gratuiti per tutti i bambini che frequentano la scuola primaria in Sardegna. Finalmente, e nella speranza che le farmacie recepiscano in fretta l’indicazione, visto che fra mascherine, disinfettanti e tamponi le spese in ogni famiglia si sono fatte decisamente impegnative. È quanto indicato in una nota diramata dall’assessorato regionale della Sanità sulla linea delle decisioni prese a livello nazionale. Stando alle nuove disposizioni, nell’eventualità di un “contatto scolastico” con un caso positivo al Sars-Cov-2 confermato e comunicato secondo le modalità previste, le famiglie degli studenti potranno rivolgersi al proprio pediatra o medico di medicina generale, i quali avranno la possibilità di eseguire autonomamente i test o prescriverne uno che potrà essere effettuato gratuitamente nelle farmacie.


In questo articolo: