hinterland / 25 Novembre 2022

Monserrato in controtendenza: “Prevenzione sulla violenza contro le donne tutti i giorni, con azioni specifiche”

Nessun evento specifico, il sindaco Tomaso Locci spiega: "Per combattere questo fenomeno, è importantissimo affidarsi alle istituzioni, alle forze dell’ordine, alle associazioni che sanno come prendersi cura delle donne vittime di violenza, bisogna denunciare appena si avverte il pericolo e rivolgersi anche alle Amministrazioni comunali che possono mettere in atto una rete di protezione a favore della donna vessata"

Di
apertura1 / 6 Settembre 2022

Malamovida e violenza, “a Cagliari servono più controlli anche in settimana: abbiamo paura”

Non più solo il venerdì e il sabato, aggressioni e caos regnano anche gli altri giorni. Dopo il caso della minorenne minacciata con un coltello e rapinata, i residenti sono imbufaliti. Adolfo Costa: "Il prefetto dice che c'è meno delinquenza rispetto ad altre metropoli? Per fortuna, ma noi viviamo qui. Basta con le pacche sulle spalle e i sorrisini delle istituzioni e del sindaco, a Marina e Stampace devono girare più pattuglie ogni sera"

Di
cagliari / 1 Luglio 2022

Cagliari, una panchina rossa al Parco dell’Ex Vetreria: “Simbolo contro la violenza sulla donna”

E’ stata posizionata nell’area giochi. Truzzu: “Un bambino, vedendola diversa dalle altre, verrà stimolato a porsi delle domande. E verrà aiutato a pensare bene su quali comportamenti tenere. Così questa panchina sarà fondamentale perché significherà un reato in meno, una vittima in meno e una comunità più umana e partecipe”

Di
cagliari / 10 Maggio 2022

Cagliari, Antonello Lai svela le violenze nelle carceri: “Pestaggi e botte, se reagisci sei rovinato”

Il giornalista Tziu Lai racconta, in un video esclusivo, le storie di detenuti che hanno rimediato botte e violenze a Buoncammino,  chi racconta di un carcere di Uta "dove non ci starebbero nemmeno le belve" e chi spera di riabbracciare il padre. Da Roberto a Ilenia Piras, figlia di Riccardo, condannato per duplice omicidio, passando per "Vinicio" di Sant'Elia. Guardate la video inchiesta 

Di