apertura / 13 Dicembre 2021

Uccisa a Quartu, i racconti drammatici dei vicini: “Litigi continui col compagno, era arrivata anche un’ambulanza”

Mihaela Kleics, da qualche mese, stava con un uomo, irreperibile da qualche giorno. Le tensioni tra i due erano frequenti, chi vive nella palazzina racconta di situazioni pericolose: "Tanta violenza, ad agosto era arrivata anche un'ambulanza. Litigavano spesso, avevamo avvisato anche il padrone di casa. Da sabato pomeriggio abbiamo notato che c'era silenzio, pensavamo che finalmente si fossero dati una regolata". Ma Mihaela, forse, già da allora era morta, col corpo martoriato dalle coltellate, sul suo letto. GUARDATE le VIDEO INTERVISTE

Di Paolo Rapeanu