apertura / 8 Gennaio 2024

Sanità ko a Cagliari, posti esauriti al Santissima Trinità e pazienti dappertutto al Brotzu: “Piena emergenza”

Ambulanze in attesa ore e soccorritori che protestano, oltre gli ingressi degli ospedali regna il caos. Tra i tanti casi, un'88enne non curata dopo 6 ore. L'ammissione del direttore sanitario Asl Roberto Massazza: "Picco di pazienti anche Covid con problemi respiratori ma non è colpa nostra, blocchi nelle strutture fuori Cagliari". Bollino rosso anche nel più grosso ospedale sardo e criticità a Monserrato, l'Usb: "Situazione fuori controllo, requisite letti anche tra i privati convenzionati". IL VIDEO

Di
apertura / 3 Novembre 2023

Sanità tragica, 11 mesi per esami e visite da fare entro 30 giorni: cagliaritani costretti a partire per curarsi

L'amara ciliegina sulla torta velenosa delle cure ai sardi arriva con i dati di Brotzu, Policlinico di Monserrato e Asl8. Il medico di famiglia segna un mese sulla ricetta? Spesso passa quasi un anno, i casi horror di ecografie, mammografie bilaterali e esami agli occhi. Chi può prende l'aereo e raggiunge gli ospedali del nord Italia: "Migranti sanitari, la maggior parte sono donne di 45 anni

Di
apertura / 25 Ottobre 2023

Zero ricette e certificati e ambulatori chiusi per 2 giorni, scioperano i medici: “In Sardegna liste d’attesa da terzo mondo”

I medici di base: “La Regione ci ignora e scioperiamo per una serie di motivi. Il primo è lo smantellamento del servizio sanitario pubblico che ormai ha liste d'attesa vergognose. Spesso a forza di attendere si finisce in pronto soccorso già al collasso. O chi può paga di tasca sua, e non è giusto perché le tasse le paghiamo tutti”

Di
apertura / 23 Ottobre 2023

La speranza di curarsi? Dopo l’Epifania: nel Cagliaritano tante visite e esami disponibili solo nel 2024

Il brindisi all'anno nuovo, poi se il fisico regge forse ci si potrà curare. E non sempre a gennaio: anche 277 giorni per un elettrocardiogramma, 342 per una visita dermatologica oppure bisogna macinare chilometri, non meno di 157 giorni prima di incontrare un oculista. I dati freschissimi dell'Asl cagliaritana, ancora sconvolgenti, delle prime date disponibili. Pazienti ingolfati anche nel privato, caos e mercoledì e giovedì scioperano i medici di base

Di
apertura1 / 23 Ottobre 2023

Sanità in codice rosso a Cagliari: “Dimessa con elettrodi e aghi nel corpo”, “Niente risonanza, mio marito ha rischiato la vita”

Pazienti "cacciati" dai pronto soccorso o che scoprono, dopo mesi, che un dolore al collo era provocato da vertebre fratturate mai notate dai dottori. Succede al Santissima Trinità e al Brotzu. Roberta Stazzu: "Lasciata al freddo nel piazzale esterno, mi ha salvata mia figlia arrivata dopo un'ora". Fidelma Zuncheddu: "Risonanza fatta solo dopo due mesi, mio marito Fabrizio urlava dal dolore ma non l'hanno mai controllato a dovere. Un neurochirurgo gli ha detto che è un miracolato"

Di
apertura / 18 Ottobre 2023

Sanità ko a Cagliari, curarsi è un miracolo: “Tac nel 2024, due anni per un’ernia e 3 per un intervento agli occhi”

Si fa prima a pregare, per chi crede ciecamente, o andare col portafoglio pieno in privato. I dati choc arrivano dal Brotzu, nonostante le vagonate di milioni della Regione non è cambiato quasi nulla. A dirlo sono gli stessi lavoratori, con in testa la Uil: "Nessun piano per abbattere le liste di attesa. I sardi devono potersi curare, non affidarsi a viaggi della speranza con costi pesanti"

Di
apertura / 2 Agosto 2023

Sanità in vacanza eterna in Sardegna, a Cagliari visite impossibili: primi spazi per le cure nel 2024

I dati di Brotzu, Oncologico e Microcitemico, ma nel calderone entra anche il Santissima Trinità. Il calendario del Cup pieno sino a dopo Capodanno: "Una visita dermatologica in città? A luglio dell'anno prossimo, prima basta pagare 150 euro". E iniziano a gonfiarsi anche le liste d'attesa nel privato: aprire il portafoglio garantisce tempi comunque più rapidi

Di