apertura1 / 3 Marzo 2022

“Pasti dimezzati negli ospedali sardi, per colpa dei ricoveri bloccati dal Covid un anno in cassa integrazione”

Interventi e degenze off limits sino a poche settimane fa, i lavoratori delle aziende di ristorazione quasi sul lastrico. Mariella Puggioni: "Da mille ad appena 400 pasti al giorno, lavoro crollato a causa della scelta di ricoverare solo pazienti positivi e bloccare tutti gli altri ingressi: è pesantissimo, per un anno, andare avanti solo con la cassa integrazione"

Di Paolo Rapeanu
apertura1 / 9 Febbraio 2022

Negli ospedali della Sardegna è sempre peggio, sale la pressione Covid

I 46 ricoveri di ieri in sole 24 ore hanno fatto schizzare la percentuale di occupazione dei posti letto nei reparti al 26%, con un inquietante 3% in più in poche ore. Va meglio nelle terapie intensive, che calano al 15% con un punto percentuale in meno rispetto alla settimana precedente. Sul fronte vaccini, è immunizzato l’82,5% dei sardi

Di Sara Panarelli
apertura1 / 11 Dicembre 2021

Tredici milioni per medici e infermieri, Solinas: “Un aiuto agli ospedali della Sardegna in difficoltà”

“Una misura di portata storica, sia per le finalità, sia per le risorse impegnate e che oggi, per la prima volta in Sardegna, diventa uno strumento di riequilibrio, per garantire in tutti gli ospedali la continuità dell’assistenza e dei servizi, anche dove risulti più difficile trovare personale disposto a ricoprire incarichi. Un aiuto concreto per tutto il sistema sanitario regionale”, dichiara il presidente della Regione

Di
apertura / 6 Novembre 2021

Terremoto nella sanità cagliaritana: “Le grandi nomine negli ospedali rischiano di essere annullate”

Nel mirino dei sindacati, a questo punto, anche nomine eccellenti a Cagliari: "Sicuramente sarà anche da chiarire la nomina del Direttore Sanitario dell'AOU di Cagliari, considerato che il Commissario Straordinario, se pur inserito nella lista Nazionale, potrebbe non avere avuto la facoltà di nominare un Direttore Sanitario o un facente funzioni che aveva già compiuto all'atto della nomina i fatidici 65 anni". Decisive sarebbero le ultime scelte della Corte Costituzionale

Di
apertura1 / 14 Marzo 2021

“Cagliari, ospedali allo stremo e non c’è solo il Covid: reparti che saltano e promiscuità tra pazienti”

La denuncia del sindacalista Gianfranco Angioni: "La conversione a Covid Hospital dell'ospedale Marino ha fatto saltare i due reparti di ortopedia, gli stessi senza rispondere a una scrupolosa programmazione sono stati inseriti in maniera unilaterale tra l'Azienda Ospedaliera Universitaria e l'Arnas AOB, le due uniche strutture ospedaliere no Covid dell'area cagliaritana"

Di