apertura / 2 Giugno 2022

Gli agricoltori sardi al collasso: “Soldi quasi finiti, i prezzi che trovate nei market li decidono i grossisti”

Il cibo costa tantissimo, a Cagliari il portafoglio si svuota presto per la spesa e nelle campagne scorrono lacrime. Marcello Curreli di San Gavino: "Costi aumentati, il grano e i legumi che produco mi vengono pagati sempre meno". Marco Pinna di Gonnosfanadiga: "Maialetto a 13 euro al chilo nei supermercati, a me lo pagano 4 euro, pure ivati: c'è speculazione. Sarà un'estate tragica, zero vacanze: devo pensare a come mangiare"

Di
apertura / 9 Marzo 2022

“Fate scorte nei market, staremo fermi 15 giorni”: il vocal allarmistico nelle chat sarde “è di un lavoratore disperato”

Sulle chat circola un messaggio che invita a fare scorte "perchè da lunedì i trasportatori sardi sciopereranno per 15 giorni, staremo tutti fermi e i supermarket saranno vuoti". Il segretario della Filt Cgil: "La legge vieta la mancata distribuzione dei beni primari. La protesta contro il caro benzina riguarda tutti, bisogna protestare in altri modi"

Di