sardegna / 10 Luglio 2018

Sardegna, la rivolta degli albergatori per le nuove tasse di soggiorno

“Stupisce e preoccupa l’accordo siglato ieri tra Air B&B e sei Comuni sardi per la riscossione dell’imposta di soggiorno: accordarsi con chi non rispetta le norme fiscali in questo Paese, rifiutandosi di versare la cedolare secca del 21% all’erario, e incentiva l’abusivismo nel sistema della ricettività extra alberghiera, non è quanto ci si aspetta da amministratori locali"

Di