cagliari / 30 Settembre 2016

Bimbi migranti discriminati a scuola, gli psicologi: fatto gravissimo

Il duro attacco dell'ordine degli psicologi sulla vergognosa vicenda dei bimbi discriminati nella scuola cagliaritana: "L'episodio è di per sè gravissimo e ancora di più se si considera che va incidere su un'età, quella evolutiva, nella quale le tracce restano indelebili, con pericolosi esiti nel corso della vita, soprattutto sul versante della maturazione affettiva e dell'intelligenza emotiva"

Di