apertura / 10 Aprile 2019

Le lacrime di Carla, mamma di Dolianova: “Mia figlia autistica senza cameretta, da un anno solo promesse”

Prima rata a giugno 2018, poi ogni mese settanta euro versati per una cameretta mai arrivata. Il racconto-sfogo di una donna di 44 anni, “vittima” del fallimento della società che gestiva un punto vendita a Sestu: “Non ho i soldi per acquistarne un'altra, la mia bambina ha fatto un percorso con la psicologa per abituarsi a dormire da sola e ho dovuto mentirle, dicendole che la sua cameretta arriverà presto. Mi rivolgerò a un avvocato”

Di