Sulcitana, il caos di Pasquetta: migliaia di automobilisti in coda

Oggi si è registrato il paradosso: la strada che in futuro dovrà avere quattro corsie, si è limitata a due obbligate perchè il vecchio tratto per Pula è chiuso

Il caos a Pasquetta sulle strade del mare. Intrappolati in migliaia. Anche sulla statale Sulcitana, che più di tutti soffre per la presenza del grande cantiere aperto della strada a quattro corsi. Sì, proprio la strada in ritardo che l’assessore Maninchedda ha portato la scorsa settimana in Procura, denunciando i tempi troppo lunghi dei lavori. Oggi si è registrato il paradosso: la strada che in futuro dovrà avere quattro corsie, si è limitata a due obbligate perchè il vecchio tratto per Pula è chiuso. La foto che vedete è stata scattata dal nostro lettore Gabriele: “I maggiori rallentamenti ci sono stati a Sarroch nei pressi di Villa d’Orri- spiega- proprio in corrispondenza della rotonda dove si inserisce la bretella a quattro corsie”. 


In questo articolo: