Sugo 2014, il Cappellacci satirico:”Migliaia di accozzi in pochi anni”

Impazzano le pagine di satira politica sulle prossime elezioni regionali: una è dedicata al governatore Cappellacci 


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

“Contro la disoccupazione fatti un amico in Regione, migliaia di accozzi in pochi anni”. Sul web impazzano le pagine e i siti satirici sui politici e la politica sarda, nati in occasione della campagna elettorale in Sardegna. Una di queste è la pagina facebook “Sugo 2014”, nata da qualche giorno e che ironizza sul candidato del centrodestra Ugo Cappellacci. Frasi pungenti ma simpatiche che descrivono il presidente regionale uscente con un pizzico di ironia. “Ai giovani voglio dire una cosa: non mollate, perché il vostro futuro sarà una merda, ma dovrete lavorare duro per pagare la pensione a quelli come me, che non hanno fatto un cazzo tutta la vita”, si legge in una degli slogan della pagina satirica firmato Sugo Cappellazzi. E poi una frase sulla nuova continuità territoriale, cavallo di battaglia di Cappellacci. “D’ora in poi sempre in cricca! Non è bello fare il viaggio con la metà dei posti vuoti vero? Con al nuova continuità territoriale o si raggiunge il 50 per cento dei posti occupati, o non si parte più”.