Sud Sardegna insieme all’Expo: in vetrina cibo e Sant’Efisio

I Comuni del Sud Sardegna uniti per promuovere il territorio all’Expo di Milano: iniziative a luglio, agosto e ottobre. In vetrina, oltre all’enogastronomia sarda, anche Sant’Efisio

Le eccellenze enogastronomiche del Sud Sardegna, ma anche la bellezza della Festa di Sant’Efisio, i progetti di sostenibilità e le azioni di innovazione sociale e smart city in vetrina all’Expo di Milano con una serie di iniziative in calendario nei mesi di luglio, agosto e ottobre.  Cagliari, Pula e il Sulcis Iglesiente insieme per promuovere il territorio, tra cibo, arte e cultura. “L’Expo rappresenta un’importante occasione – ha spiegato l’assessore al Turismo di Cagliari, Barbara Argiolas, durante la presentazione delle iniziative illustrate oggi in Municipio – E noi abbiamo deciso di lasciare un segno con la nostra presenza e il nostro contributo”.
 
Si comincia il 23 luglio, e fino al 26, con un fuori Expo ai Chiostri di San Barnaba, a Milano. Con capofila la Provincia di Cagliari e il Sulcis Iglesiente, con la collaborazione dell’Anci Sardegna e della Regione, Cagliari sarà protagonista con cibo, musica e immagini: degustazioni di vini e prodotti tipici del Cagliaritano e del Sulcis, show cooking, performance di Anna Tifu e Romeo Scaccia, esibizioni del gruppo folk di Villamassargia, una galleria fotografica e in anteprima una video installazione sui mercati civici. Spazio alla cultura e alla tradizione con “Sant’Efisio abbraccia Don Bosco”, in programma il 24 luglio: sarà l’occasione per raccontare la trama che lega il Santo al mondo dei salesiani, e soprattutto un momento di sostegno alla candidatura del Rito per l’inserimento nel patrimonio immateriale Unesco. E Sant’Efisio sarà protagonista anche dell’appuntamento del 27 luglio alla cascina Triulza, con Cagliari e Visit South Sardinia, dove si parlerà del protocollo di salvaguardia e del percorso di candidatura. Spazio alle migliori produzioni della Coldiretti provinciale dal 4 al 10 agosto, e ai progetti sulla sostenibilità dal 5 all’11 ottobre: verranno riproposte le azioni che l’amministrazione sta realizzando in materia di turismo sostenibile, smart city e innovazione sociale.
 

In questo articolo: