Su Stangioni: quando a difendere Zedda resta soltanto il “signor boh”

Lettera aperta di uno dei piccoli proprietari di Su Stangioni: “Questa amministrazione di sinistra non vede le persone, ma soltanto le ideologie”

Quello che segue è uno sfogo di pancia e di parte. Ma se vorrete leggerlo ci troverete delle verità a prescindere dagli interessi di chi scrive.
Questa è la risposta a un tizio (anonimo che si firma “boh”) che difende a spada tratta l’intervento del sindaco al convegno sul consumo del territorio (degli altri).

Caro boh, c’ero anch’io.
Ho ascoltato un intervento prepotente e vanesio del sindaco che non ha consentito di ribattere a nessuno, compresi quelli che aveva gentilmente invitato a uscire dalla maggioranza se non fossero stati d’accordo col suo verbo.
Caro boh,  il sindaco ha detto tante cose, ma niente di concreto. Ha proposto soluzioni impossibili da recepire per noi piccoli proprietari. Pretenderebbe che io rinunciassi alla mia casa da 100mq per un buco da 40mq e sai perchè giunge a queste conclusioni? Se hai saputo ascoltare lo avrai capito, 40mq a cagliari valgono come 100mq fuori, il sindaco riduce la mia esigenza di garantire i giusti spazi alla mia famiglia a un mero fattore economico. Mi da in questo modo dello speculatore edilizio! Io che DAVVERO non ho mai consumato 1 mq di territorio, al contrario di molti esponenti della claque presenti sabato che scrivono i loro forbiti ragionamenti ecologici dalle comode ville sanate dal babbo, spesso in costa.

Caro boh perchè non chiedi al nostro sindaco perchè aspettiamo ancora che passino le 2 settimane promesse a maggio per avere un secondo incontro con i proprietari di Su Stangioni?
Caro boh perchè non chiedi al nostro sindaco di enunciare tutti i fatti e numeri di cui è fatto il progetto su stangioni? Chiedigli perchè si è guardato bene dal citare i passaggi che ha già superato e le delibere di consiglio votate all’unanimità.

Chiedigli se la sua presa di posizione è perfettamente legale, chiedigli se si prenderà l’onere di ratificarla con provvedimenti ufficiali. Scommetti che non lo farà? Scommetti che riceverai solo promesse? Scommetti che non avremo un cenno ufficiale fino alla fine della consiliatura? Lo riconosci questo modo di fare? E’ la malapolitica, quella che non prende le decisioni, quella che sta affossando questo paese. 

Caro boh, questa amministrazione di sinistra non vede le persone, vede solo la difesa a oltranza delle ideologie che le garantiranno il consenso per le prossime elezioni.
Caro boh, io non mi riconosco più in questa sinistra, io non voterò nuovamente questa sinistra, io farò campagna elettorale contro questa sinistra e porterò a testimonianza la sordità e la malafede che ho incontrato. Ernesto


In questo articolo: