Su Planu, il terrore al parco davanti a mamme e bambini: “Episodio assurdo, subito le telecamere”

Condanna da parte del Sindaco di Selargius Gigi Concu sul grave fatto di cronaca avvenuto ieri sera al Parco di Su Planu: “Un episodio assurdo che desta grande preoccupazione, aumenteremo i guardiani e le telecamere”

Condanna da parte del Sindaco di Selargius Gigi Concu sul grave fatto di cronaca avvenuto ieri sera al Parco di Su Planu: “Un episodio assurdo che desta grande preoccupazione”.
Erano da poco passate le 20 quando un uomo, non distante dall’entrata di via Cavalcanti, stando alle testimonianze ha estratto un coltello e ha minacciato i presenti, tra i quali anche mamme e bambini. L’addetto alla vigilanza in quel momento si trovava in un’altra area del parco, precisamente in quella “delle ambulanze”.
Immediatamente sono state allertate le forze dell’ordine che, intervenute sul posto, hanno fermato l’uomo. “Allo stato attuale non ho ancora ricevuto comunicazione ufficiale su quanto accaduto a su Planu e che apprendo dalla stampa, ma certamente si tratta di un episodio assurdo e che desta grande preoccupazione – spiega il sindaco Gigi Concu – soprattutto trattandosi di un’area frequentata anche dai bambini. Ciò che possiamo fare come Amministrazione è cercare di garantire la sicurezza su tutto il nostro territorio, e ciò che facciamo investendo tante risorse per il servizio di guardiania (attivo in ogni parco attualmente aperto) e per la videosorveglianza, che entro questo mese partirà anche nell’area verde in questione”.

In questo articolo: