“Su filindeu” di Luca Floris sbarca nella tv indiana

La lavorazione dei fili intrecciati in onda in una famosa emittente oltreoceano che fa il pieno di like e commenti.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una sorpresa inaspettata, quella di vedere le immagini della preparazione di uno dei piatti tipici della Sardegna trasmesse nella tv locale dall’altra parte del mondo: grazie a internet e social, tutto ora è più semplice ed è così che la pasta per minestra, realizzata intrecciando i sottilissimi fili sovrapposti, ha fatto letteralmente il giro del globo terrestre. Il servizio è andato in onda un mese fa, migliaia di like e decine di commenti e condivisioni grazie alla pagina social dell’emittente televisiva, che ha pubblicato il servizio andato in onda: tradotto, ovviamente, in sottofondo la spiegazione originale del maestro Floris che, passaggio dopo passaggio, spiega l’immenso lavoro che occorre per realizzare la specialità sarda. Sempre umile e composto, Floris, lavoratore dipendente per professione e cuoco per passione, condivide, quasi, con timidezza il nuovo report che ha spopolato ben oltre i confini nazionali esclamando, in un commento, “sono sopravvalutato”: intanto, tra centinaia di video in rete che ripercorrono le tappe de “su filindeu”, è la sua lavorazione a essere ripresa e trasmessa al fine di far conoscere una specialità tutta sarda, legata alle antiche tradizioni del nuorese.


In questo articolo: