Studente cinese 15enne muore investito da un’auto a Cagliari, addio a Xuanming Guan

Il ragazzino colpito sulle strisce in via Peretti da un’automobilista al volante di una Fiat Punto. L’impatto, anche se non fortissimo, è stato fatale: inutili i soccorsi, sotto choc i suoi compagni.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Si chiamava Xuanming Guan, aveva 15 anni, era nato in Cina ma da tempo viveva a Cagliari, nella zona di Pirri. È lui la vittima dell’incidente avvenuto in via Peretti: stava attraversando le strisce all’altezza del Mc Donald’s quando una donna al volante di una Fiat Punto l’ha colpito lateralmente: l’impatto, seppur non fortissimo, ha fatto fare a Guan un volo di diversi metri sull’asfalto. I soccorsi del 118 sono stati purtroppo inutili, sul posto è piombata anche la polizia Locale: gli agenti hanno raccolto la testimonianza della guidatrice, sotto choc, che si è subito fermata dopo l’impatto.
Sul luogo della tragedia erano presenti, stando a quanto trapela, dei compagni di scuola del quindicenne cinese: l’istituto nel quale studiava dista solo poche centinaia di metri da via Peretti. Il traffico è stato bloccato per circa due ore, con pesanti disagi in tutta la città.


In questo articolo: