Strage di pesci al porto di Cagliari, migliaia di muggini morti

Una gigantesca morìa di pesci nel porto, si tratta del secondo caso dopo quello registrato a Molentargius. Piccolo particolare: i due eventi sono collegati. Infatti, i tanti muggini morti sono proprio quelli non finiti nella maxi rete posizionata dai vertici del parco

Migliaia di muggini morti a Molentargius, e i “cadaveri” arrivano sino al Poetto. Dopo le mareggiate degli ultimi giorni, infatti, i vertici del parco hanno pensato di posizionare “un sistema di panne galleggianti nei pressi del ponte d’attraversamento per il Teatro delle Saline. In questo modo la maggior parte di questi muggini verrà bloccata da questa speciale rete”. E il risultato c’è stato, ma a metà: da un lato tanti muggini sono stati bloccati, ma dall’altro hanno raggiunto la zona portuale. Come testimoniano le foto di due nostre lettrici, Emma e Stefania, i muggini morti hanno “viaggiato” per molti chilometri. E oggi, in particolar modo, gran parte dello specchio d’acqua davanti a via Roma era “invaso” da una distesa di pesci. Tutti morti.